Robo Sapiens

Autore: Shimada Toranosuke
Titolo: Robo Sapiens
Collana: Coconino Doku
Numero pagine: 304, in b/n, formato 15 x 21 cm, brossurato con bandelle
ISBN: 9788876186004

22,80

Disponibilità: Disponibile

Dopo Francia e America, arriva anche in Italia l’opera più rappresentativa di Shimada Toranosuke. Opera vincitrice del 23° Japan Media Arts Festival e seconda classificata nella classifica annuale della rivista Kono manga ga sugoi, nella selezione ufficiale di Angoulême 2022.

Robo Sapiens è una commovente raccolta di racconti sul destino dell’umanità e sul futuro tecnologico. Nei suoi tredici racconti, apparentemente scollegati, assistiamo al tragico destino della Terra, gradualmente spopolata dagli esseri umani, migrati verso colonie nello spazio alla ricerca di terre vivibili, e progressivamente sostituiti da robot. Storia dopo storia, vedremo gli esseri umani scomparire e gli automi governare ciò che rimane del mondo terrestre: una banca dati, memoria dell’umanità, ma anche deposito delle scorie nucleari non più smaltibili. Con una grafica a metà tra il classico Tezuka Osamu e il più contemporaneo fumetto europeo, Shimada Toranosuke racconta in maniera sognante e riflessiva il futuro dell’umanità, ma anche sentimenti universali come l’amore, il senso di abbandono e la solitudine

 

« Il mondo rappresentato da questo libro è un umoristico futuro retrò con illustrazioni astratte davvero uniche. In un certo senso, sembra un ritorno alle origini del manga. Eppure, il suo autore affronta una serie di temi con cui ci confrontiamo ancora oggi, con un approccio fresco e avvincente. La parola “sapiens” significa evidentemente “saggio” in latino. Le figure “sagge” del Robo Sapiens rappresentano qui le speranze per l’“homo sapiens” o simboleggiano invece la sua angoscia? »
Shirai Yumiko
« Il manga contemplativo di Shimada, al suo debutto in lingua inglese, si snoda attraverso un mondo minuziosamente sviluppato in cui i robot umanoidi sono all’ordine del giorno... Shimada ribalta l’idea che la sopravvivenza degli androidi sull’umanità debba essere essenzialmente distopica, raffigurando un futuro in cui i tratti umani dell’amore e della cura persistono, anche se l’umanità non esiste più. »
Publisher Weekly

Altro dalla stessa collana:

Sale!

Palepoli

14,25
Sale!

La musica di Marie

23,75
Sale!
Sale!

Sunny Sunny Ann!

17,10
Sale!

Utsubora (vol. 1)

15,20
Sale!

Utsubora (vol. 2)

17,10
Sale!
Sale!

La dote della sposa

15,20

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui