Palepoli

Autore: Usamaru Furuya  
Titolo: Palepoli
Collana: Coconino Doku
Numero pagine: 168, b/n e a colori, formato 15 x 21 cm
ISBN: 9788876184123

15,00 14,25

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

Arriva finalmente in edizione italiana la visionaria, irriverente opera prima di Usamaru Furuya, autore del pluripremiato La musica di Marie. Un volume cult, attesissimo da tutti gli appassionati di manga d’autore. 

Dalle pagine della storica rivista d’avanguardia Garo: una surreale, comica e trasgressiva antologia di gag con temi ricorrenti che, partendo dalla tradizionale struttura a quattro vignette, sovvertono tutti i codici e i simboli della cultura pop, delle religioni, dell’arte giapponese e occidentale.

 Nelle pagine di Palepoli troviamo Gesù e i Beatles, l’arte del Mantegna e i cartoni animati di Doraemon, i manga di Tezuka e quelli di Tsuge, l’ispettore Colombo e un orsetto assassino, illusioni ottiche e humour nero… Un vertiginoso tour de force grafico, una festa di parodie e citazioni, un teatro dell’assurdo che mette a nudo vizi, mode e ipocrisie del nostro tempo.

Miti classici, simboli religiosi e arte del Rinascimento, celebri icone della cultura pop. Un tripudio di citazioni da manga e anime di ogni genere, dal shojo al gekiga, dal poliziesco all’horror. Tutto finisce nel tritacarne di Palepoli, l’affascinante e irriverente opera prima del maestro giapponese Usamaru Furuya: un libro cult, che approda finalmente alla prima edizione italiana. Partendo dalla tradizionale struttura della gag in quattro vignette, Furuya sovverte ogni regola per dare vita a un caleidoscopio di stili, personaggi e situazioni all’insegna dello humour più nero e scanzonato. Si rincorrono tra queste pagine un orsetto assassino, Gesù, Buddha e i Beatles, Botticelli e il Mantegna, l’ispettore Colombo e i killer di Pulp Fiction, riletture di Tezuka e parodie in chiave erotica di Doraemon. Un vertiginoso tour de force grafico, un teatro dell’assurdo che va in scena per svelare, tavola dopo tavola, ipocrisie e contraddizioni della società nipponica e occidentale.

« Una gioia per gli occhi. Un compendio di stili artistici contrastanti, decostruzioni, sperimentazioni e sottoculture. Un approccio sarcastico al vasto universo dell’industria dell’intrattenimento. »
Robots Never Sleep Magazine
« Una serie fluviale di gag surrealiste, dall’umorismo intelligente e trasgressivo. Un libro inventivo e ludico che non esita a farsi beffe dei grandi simboli delle nostre società contemporanee. »
Manga News
« Nella sua prima opera Furuya dimostra fin da subito un talento abnorme… Dopo aver rivoluzionato la tipica struttura del manga umoristico, non usa uno stile predefinito ma elogia, plagia, ruba gli stili dei mangaka più iconici. E non si ferma al Giappone, ma va a esplorare i reami dell’arte: un miscuglio letale di Botticelli, Picasso e Dalí. »
Otaku's Journal

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui