Unastoria (Nuova edizione)

Autore: Gipi
Titolo: Unastoria (Nuova edizione)
Collana: Coconino Cult
Pagine: 176 pagine a colori, formato 21,5 x 29 cm, cartonato
ISBN: 9788876185632

20,00 19,00

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

Torna con una nuova spettacolare copertina il libro della maturità artistica di Gipi, primo fumetto a entrare tra i finalisti del Premio Strega. 

La vita di Silvano Landi, scrittore di successo, è andata in pezzi: alla soglia dei cinquant’anni si ritrova ricoverato in un ospedale psichiatrico. La sua storia si intreccia con quella del bisnonno Mauro, soldato nella carneficina della Prima guerra mondiale, che lotta per sfuggire agli orrori della trincea e ritornare a casa. Tra la bellezza e la tragicità della vita, Unastoria racconta con splendide tavole la fragilità di ognuno di noi.

“Dammi risposte complesse”. Inizia così Unastoria, con una presa di posizione contro chi cerca facili scorciatoie del pensiero e crede sia possibile sottrarre ogni livello di complessità all’esistenza, nei social network come nella vita reale. Silvano Landi, il protagonista, sembra non comprendere più la realtà. È stato lasciato dalla moglie e viene ritrovato a vagare su una spiaggia. Ricoverato in un centro psichiatrico, passa le giornate disegnando ossessivamente due cose che ricorrono nelle sue visioni: una stazione di servizio e un grande albero spoglio. Landi è anche affascinato dalle lettere ritrovate del bisnonno, soldato nella carneficina della Prima guerra mondiale, che dalle trincee scriveva a casa. Sempre a un passo dalla morte, ma animato da un’incrollabile volontà di vivere per poter tornare un giorno dalla moglie e dal figlio.

Le due storie, il presente di Silvano e il passato del suo avo Mauro, si intrecciano e diventano Unastoria. Sotto i cieli dipinti ad acquerello di una natura magnifica e indifferente, splendida e crudele, Gipi disegna piccole donne e piccoli uomini di ieri e di oggi, le lacrime e le speranze che da sempre ci segnano il viso.

« Unastoria è il libro con il quale Gipi porta a compimento un percorso iniziato molto tempo fa, segnando una seconda età dell’oro per il graphic novel italiano, e soprattutto dando vita a una summa di ciò che è stata la rappresentazione del nostro Paese nell’ultimo decennio… Questo è il risultato di ciò a cui l’arte del raccontare storie può arrivare quando urgenza narrativa, intensità e grande padronanza dei mezzi espressivi lasciano evaporare le barriere tra i generi. »
Nicola Lagioia
« La sua lettura produce indiscutibilmente il gusto e il retrogusto dei grandi romanzi. »
Sandro Veronesi
« Pagine forti, dove ogni pagina è disegnata come fosse l’ultima. »
Paolo Rumiz
La Repubblica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui