Stop!! Hibari-Kun! (vol. 3)

Autore: Eguchi Hisashi
Titolo: Stop!! Hibari-Kun! (vol. 3)
Collana: Coconino Doku
Numero pagine: 312, bianco e nero e colori, formato 15 x 21 cm, con sovraccoperta
ISBN: 9788876184703

18,00 17,10

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

Il boss della Yakuza ha quattro figlie. L’adolescente Kôsaku si è preso una gran cotta per la più carina... ma che sorpresa! Hibari, quella ragazza, è in realtà un ragazzo…

Si concludono con il terzo volume le scanzonate vicende di Kôsaku e Hibari, protagonisti di una brillante commedia degli equivoci. Finalmente in versione italiana il fumetto cult del “Re del Pop” giapponese Eguchi Hisashi: una love story romantica che affronta con garbo e ironia i temi dell’identità, della sessualità e della cultura transgender, in una cornice di travolgente umorismo.

Uno dei manga più popolari di sempre, con un’eroina che è diventata simbolo della libertà di scelta e della rivendicazione di diritti LGBT.

Terzo e ultimo volume per le avventure degli adolescenti Kôsaku e Hibari. Coconino Press completa la pubblicazione integrale nella collana Doku di una perla del manga umoristico: Stop!! Hibari-Kun!, uscito in origine a puntate sulla celebre rivista giapponese Shonen Jump all’inizio degli anni Ottanta e poi trasposto anche in serie animata.

Nell’ultima parte della saga il giovane Kôsaku è sempre più incerto sulla natura dei suoi sentimenti per Hibari. L’entrata in scena di nuovi personaggi mette a dura prova il rapporto tra i due ragazzi, in una continua escalation di palpitazioni, incomprensioni e gag travolgenti. A scuola è arrivato il rubacuori Honda Takuto, mentre il padre di Hibari ospita un boss mafioso italiano che vorrebbe un matrimonio combinato tra le rispettive famiglie… Tra i vari protagonisti, però, è sempre Hibari a emergere. Con le sue scelte in campo sentimentale, con la sua spontaneità e libertà, Hibari è un inequivocabile simbolo della rivendicazione di diritti LGBT: è lei a scegliere quale immagine offrire di sé agli altri, svelando che la vera felicità consiste nel riuscire a somigliare al sogno che si ha sempre avuto di se stessi.

Un’edizione definitiva per un gioiello del fumetto giapponese: una saga densa di citazioni di altri fumetti, canzoni, omaggi alle mode e alla cultura pop degli anni Ottanta. In appendice anche una postfazione di Eguchi Hisashi e una Bonus Track con una selezione di tavole scartate e commentate dall’autore.

« Stop!! Hibari-kun! affronta un tema delicato come il ruolo di un transgender nella società attuale. (…) Se il valore culturale di questo manga è indiscutibile - la serie è un enorme catalogo di tendenze della società giapponese negli anni ’70 e ’80 - il suo messaggio sociale diventa ancora più importante: tutti siamo uguali e ognuno ha il pieno diritto di fare le proprie scelte. ‘Capolavoro’ è la corretta definizione per Stop!! Hibari-kun!!. »
LRNZ – Lorenzo Ceccotti
« Una commedia degli equivoci piena di umorismo, battute sottili e citazioni della cultura pop, che svela progressivamente il messaggio dell’autore contro tutti i pregiudizi: ‘Non c’è alcuna perversione quando due persone si amano »
Lo Spazio Bianco

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui