Stalattite

Autore: Pablo Cammello
Titolo: Stalattite
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 200, a colori, formato 17 x 24 cm
ISBN: 9788876185717

19,00

Svuota
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

 Il suolo è in alto. Il cielo è in basso. La metropoli è minacciata dai continui attacchi di giganteschi ragni. In questo futuro mondo rovesciato Natan vive una vita da anonimo netturbino. Finché l’incontro con i misteriosi Capovolti cambierà per sempre la sua esistenza…

 Una storia di fantascienza visionaria e classica al tempo stesso. Un’indagine sulla società e sulla famiglia. L’opera appassionante e brillante di uno dei migliori talenti della nuova onda del fumetto italiano.  

 “Per disperazione avete costruito una ragnatela virtuale dove ci si divora a vicenda senza uccidersi. La vostra civiltà è una gabbietta per belve”.

Un mondo sottosopra. Il suolo è in alto, il cielo è in basso. La gravità attrae verso le profondità dello spazio. La gente si sposta con funivie e lungo i ponti, e tutti hanno dimenticato il tempo in cui il suolo era abitato: un ricordo che si perde nella leggenda. In questo futuro, in una metropoli sospesa sull’abisso e minacciata dagli attacchi di giganteschi ragni, Natan lavora controvoglia come netturbino. Sempre irrequieto, vive rapporti conflittuali con la madre e col fratello Otto, famoso giornalista televisivo di un canale all-news. Finché un caso fortuito non gli farà conoscere il Suolo sovrastante, popolato da creature oscure e angeli decaduti: un viaggio che lo porterà a incontrare i misteriosi Capovolti e il loro Messia, e a conoscere un’altra verità che cambierà per sempre la sua vita.
Costruito su fondamenta fantastiche simili a quelle delle serie animate americane di ultima generazione, come Rick & Morty e Adventure Time, il mondo di Stalattite è un’assurdità perfettamente funzionante. Il teatro di una storia distopica che finisce per diventare un’indagine sulla società e sulla famiglia, luogo di amore e di tradimenti. Un congegno narrativo lucido e affascinante, un libro a cui rimanere aggrappati.

« Quando ancora nel ’900 pensavo a che aspetto avrebbero avuto i fumetti di fantascienza del 2020, mai avrei pensato a questo. Questa storia è l’inatteso e Cammello è un visionario. »
Ratigher
« Il giovane e talentuoso Pablo Cammello fa dell’assurdo e della comicità surreale i tratti distintivi dei suoi irresistibili fumetti. »
Lo Spazio Bianco
« Cammello parte da un approccio molto cartoonesco per arrivare ad uno stile completamente personale, maturo e anticonvenzionale che pochi autori nel panorama italiano hanno. »
Comicus

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui