La parte meravigliosa 1 - Le mani di Orsay

Autore: Ruppert & Mulot
Titolo: La parte meravigliosa 1 – Le mani di Orsay
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 160, a colori, formato 21,5 x 29 cm, brossurato con bandelle
ISBN: 9788876185809

20,90

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

“Mostri, extraterrestri, babau, animali fantastici, chimere, fantasmi, draghi, lemuri, spiriti, divinità: tanti nomi, ma nessuno è riuscito a spiegare l’apparizione dei ttut…”.

In una realtà simile alla nostra, misteriose e bellissime creature aliene sono comparse dal nulla e hanno iniziato a popolare la Terra. All’inizio la convivenza con gli esseri umani sembra pacifica, ma le cose cambiano in fretta. Dopo un contatto ravvicinato Orsay, un ragazzo di 19 anni, scopre che le sue mani sono diventate mostruose e dotate di incredibili poteri. E ci sono altri “mutanti” come lui… 

Avventura, amore e rabbia giovane, riflessione ecologico-politica: il primo volume di una saga fantascientifica che esplora in modo brillante e avvincente i sogni e le paure del nostro tempo. 

Orsay ha 19 anni, fa il giardiniere e vive con i genitori in un piccolo paese della provincia francese. È un ragazzo tranquillo e la sua potrebbe essere una vita normale, magari un po’ noiosa, se sulla Terra non fossero comparsi i ttut: esseri proteiformi colorati e silenziosi, misteriosi e affascinanti come installazioni artistiche dotate di vita propria. Un giorno, dopo essere entrate in contatto con una di queste creature, le mani di Orsay cominciano a cambiare, e niente sarà più come prima. Il ragazzo scopre che ci sono altri giovani “mutanti”, dotati come lui di straordinari poteri. Nel frattempo, l’equilibrio tra le specie comincia a vacillare: non tutti gli umani sono gentili con i ttut, mentre questi iniziano a mostrare un’insospettata aggressività. Così, in una realtà tanto simile alla nostra, gli ibridi come Orsay sono chiamati a scegliere da che parte stare… 

Tra scontri di piazza, ansie giovanili, umorismo nero e laceranti dilemmi morali La parte meravigliosa esplora i confini del post-umano con seria leggerezza e puro gusto per l’avventura. La storia di Orsay e di un gruppo di giovani ribelli al sistema mescola in maniera sorprendente fantascienza, azione e romanticismo, con riferimenti che spaziano dagli X-Men ai messaggi ecologici e politici delle opere di Hayao Miyazaki. Una saga sui sogni e le paure della nostra epoca, opera della coppia di autori più provocatoria  e geniale del fumetto contemporaneo. 

« Strenui difensori di un fumetto d’avanguardia e alternativo, Ruppert e Mulot sono i dinamitardi grafici nella nona arte. Il modo in cui riescono a stravolgere i codici esistenti, senza perdere mai in leggibilità, è il motivo per cui sono osannati dalla critica ».
Le Monde
« Ruppert e Mulot sono tra gli autori più influenti e innovativi del panorama fumettistico contemporaneo francese ».
Fumettologica
« Una serie di fantascienza palpitante che mescola violenza e poesia… il tema del nostro rapporto con l’alterità è affrontato con una buona dose di umorismo nero ».
L'OBS

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui