Castello di Sabbia

Autore: Pierre Oscar Lévy, Frederik Peeters
Titolo: Castello di Sabbia
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 112, in bianco e nero, formato 21,5 x 29 cm
ISBN: 9788876185786

18,00 17,10

Svuota
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

Il graphic novel che ha ispirato l’attesissimo film Old del regista M. Night Shyamalan, nelle sale italiane dal 21 luglio 2021

Una splendida vacanza che si trasforma in incubo. Una spiaggia incontaminata che diventa una trappola senza vie d’uscita. Quattordici persone, un mistero inquietante e una corsa a perdifiato contro il tempo.

“Forse domani il castello di sabbia sarà ancora lì… mentre noi saremo scomparsi come insetti effimeri…”.

Una piccola insenatura nascosta, una spiaggia incontaminata in un magnifico scenario di mare e roccia. Un angolo di paradiso che promette spensieratezza ai pochi turisti che sono riusciti a raggiungerlo: due coppie con i figli, uno scrittore di fantascienza, un giovane immigrato… quattordici persone in tutto. Ma iniziano ad accadere strani fenomeni, e presto per bambini e adulti la vacanza si trasforma in un mistero, poi in una trappola dalla quale sembra impossibile fuggire.
Lo sceneggiatore francese Pierre Oscar Lévy e il disegnatore franco-svizzero Frederik Peeters hanno dato vita a un graphic novel affascinante e ipnotico, che ricorda in certi momenti L’angelo sterminatore di Luis Buñuel. Un viaggio che inizia alla luce del sole e si conclude tra inquietanti ombre notturne, trascinando il lettore in una corsa a perdifiato contro il tempo.
Un thriller psicologico dalle atmosfere perturbanti, una storia ai confini della realtà che ha conquistato M. Night Shyamalan. Dopo aver ricevuto il graphic novel in regalo dalle figlie, il noto regista di capolavori del mistero come Il sesto senso, Unbreakable e Glass ha deciso di trarne il suo nuovo, attesissimo film. Old uscirà nelle sale italiane il 21 luglio 2021, con un cast che comprende tra gli altri Gael Garcia Bernal, Vicky Krieps e Rufus Sewell.

« Castello di sabbia mi ha profondamente ispirato e cambiato. Leggere questo graphic novel mi ha fatto pensare alla nostra fragilità e a come le nostre vite passano così in fretta. »
M. Night Shyamalan
« Mi preoccupano il cambiamento climatico e il rischio di estinzione delle specie, compresa la nostra… Noi umani facciamo fatica a prendere in considerazione pericoli di tale grandezza. Spesso ho l’impressione che nelle nostre vite non ci preoccupiamo delle cose essenziali. »
Pierre Oscar Lévy
« Un fumetto che inizia come un giallo, continua come un episodio di Ai confini della realtà e si conclude su una nota di esistenzialismo che non sarebbe fuori luogo in un film di Lars Von Trier. »
Publishers Weekly

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui