Ombelico infinito

Autore: Dash Shaw
Titolo: Ombelico infinito
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 720, bicromia, formato 15 x 21 cm
ISBN: 9788876184178

32,00 30,40

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

A settant’anni suonati, dopo una vita insieme, David e Maggie hanno deciso di divorziare. E invitano figli e nipoti nella loro grande casa sull’oceano, per quello che sarà l’ultimo raduno della famiglia Loony. Il figlio maggiore, Dennis, non si dà pace per la scelta dei genitori e ne cerca i motivi esplorando ogni angolo della vecchia villa, mentre a sua volta vive con difficoltà il suo matrimonio. Claire, la figlia di mezzo, è una madre single alle prese con Jill, la problematica figlia adolescente. Il terzo Loony, Peter, è un giovane regista introverso e pieno di incertezze, che vivrà una singolare relazione con una ragazza conosciuta sulla spiaggia. In sei giorni ciascuno si trova a fare i conti con fantasmi del passato, felicità e infelicità, dubbi e insicurezze. Tra ricordi che affiorano, inattesi incontri in riva al mare, passaggi segreti dietro i muri e vecchie lettere in codice, Dash Shaw mette in scena la dissoluzione di una famiglia e il mistero delle relazioni umane. Un graphic novel straordinario per cura dei dettagli e invenzioni visive, nel quale il linguaggio del fumetto dialoga con architettura, cinema, letteratura, infografica. Ma anche un libro straordinario per acutezza emotiva: una narrazione fluviale e tragicomica che rientra a pieno titolo tra le nuove incarnazioni del grande romanzo americano.


Tre generazioni, l’epopea privata di una famiglia. Un romanzo fiume, una narrazione tragicomica e minimale, una grande ricchezza di invenzioni formali che esplorano nuove vie del linguaggio del fumetto: il graphic novel americano più ambizioso e rivoluzionario degli anni Duemila, in una scintillante edizione proposta con due diverse copertine.

« Ho visto il futuro del fumetto e il suo nome è Dash Shaw. »
David Mazzucchelli
« Ombelico Infinito si dimostra affascinante e rivelatorio nella rappresentazione dei legami familiari come Le correzioni di Jonathan Franzen o I Tenenbaum di Wes Anderson. »
Los Angeles Times
« Shaw crea un ritratto penetrante e riflessivo della vita in una famiglia della classe media. L’effetto è avvincente. »
NPR
« Oltre 700 pagine di disegni minimali per il massimo dettaglio nel raccontare le emozioni, con la meticolosa intensità dei più ricchi graphic novel. Prima categoria. »
Entertainment Weekly

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui