Blast - Edizione Integrale

Autore: Manu Larcenet
Titolo: Blast – Edizione Integrale
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 816, bianco e nero e colori, formato 17 x 24 cm, cartonato
ISBN: 9788876184161

61,75

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest
Precedente
Successivo

L’edizione definitiva in veste deluxe di un capolavoro del graphic novel mondiale. Un prezioso volume cartonato per un’opera fiume tra le più importanti del fumetto contemporaneo.

In più di 800 pagine Manu Larcenet racconta la discesa nell’abisso di Polza Mancini, uno scrittore obeso e tormentato che si lascia tutto alle spalle per vivere una vita di vagabondaggi, interrotta da periodici momenti di illuminazione (il “Blast”) durante i quali ritrova l’armonia con se stesso e il mondo. Ma chi è davvero Polza? Da dove vengono le sue allucinazioni? Un mistero che si svela a poco a poco, accompagnando il lettore in un viaggio mozzafiato alle radici del Male.

Un viaggio nel lato oscuro dell’anima. Un mistero che si svela a poco a poco, come in un thriller psicologico, tenendo il lettore inchiodato alla pagina.
Il protagonista di Blast, l’italo-francese Polza Mancini, è un clochard obeso e alcolista. Un uomo di trentotto anni intrappolato in un corpo enorme, specchio di violenti tormenti interiori. Lo troviamo in una cella, all’inizio della storia, interrogato da due poliziotti. È accusato di aver fatto del male a una donna, che si trova ora in coma. Lui comincia a raccontare: era un rispettabile scrittore, sposato, con una vita normale. Dopo la morte del padre, ha avuto un crollo psicologico, ha lasciato tutto e ha cominciato a vagare nelle campagne, prendendo a vivere come un barbone. Di tanto in tanto ha dei momenti di “illuminazione”, delle allucinazioni-epifanie (il “Blast” del titolo) durante le quali si sente miracolosamente leggero, in armonia e in equilibrio con se stesso…
Chi è Polza? Un crudele psicopatico, oppure il testimone di una verità profonda che noi “normali” non riusciamo a vedere? 

In Francia, Blast  ha ottenuto importanti riconoscimenti come il Prix des Libraires, andato in passato a scrittori come Fred Vargas e Muriel Barbery, e il prestigioso premio della rivista Lire per il miglior fumetto dell'anno. E anche in Italia Larcenet ha conquistato pubblico e critica (premio Gran Guinigi come miglior autore unico a Lucca Comics, altri premi a Napoli Comicon e Treviso Comic Book Festival). 

« Un cocktail esplosivo… che sembra uscito direttamente da un racconto di Dostojevskij. Blast seduce a ogni pagina. »
l'express
« Un romanzo eccellente, allucinante, pieno di humour nero. »
Le Nouvel Observateur
« Blast ha la potenza di un Viaggio al termine della notte trascritto in un linguaggio contemporaneo, che si incastra perfettamente nel magnifico tratto grafico, espressionista ed essenziale di Larcenet. »
Il Manifesto
« Blast è stato giustamente salutato come una delle realizzazioni più significative della narrativa contemporanea europea, facendo saltare ogni tipo di steccato tra forma letteraria e racconto a fumetti. »
Doppiozero

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui