Limoni

Autore: Emanuele Rosso
Titolo: Limoni. Cronache di quotidiane resistenze sentimentali
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 144
ISBN: 9788876183652

16,00 15,20

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

L’amore dei trentenni ai tempi di Tinder. Dubbi, domande, gioie e ansie nella vita affettiva delle nuove generazioni: una “cronaca di quotidiane resistenze sentimentali” tutta raccontata dalla parte di lui.

Passando in maniera acrobatica da David Foster Wallace agli appuntamenti al buio, dai Neri per caso a Bertrand Russell, Emanuele Rosso ricompone in un racconto appuntito e ironico i frammentari discorsi amorosi di una generazione smarrita di fronte alle nuove tecnologie, alla precarietà del sesso e dei sentimenti, alla consapevolezza dell’età adulta.

Nato a episodi sul web, e ripensato completamente per diventare un libro, Limoni è il racconto della sconclusionata vita affettiva della generazione dei venti-trentenni: una “cronaca di quotidiane resistenze sentimentali”, come recita il sottotitolo, tutta narrata da un punto di vista maschile e destinata a far sorridere e far discutere.

Quella raccontata in questo libro è una generazione disorientata, persa tra i suoi miti letterari e cinematografici, le nuove tecnologie e i giganteschi dubbi esistenziali identici a quelli dei giovani del passato, ma aggiornati al presente con grande maestria.

Interrogandosi su quale sia il numero giusto di giorni da far passare per richiamare una ragazza dopo la prima uscita, o sul “paradosso del preservativo”, passando in maniera acrobatica da Tinder a David Foster Wallace, Emanuele Rosso traccia con grande ironia il ritratto, divertito anche quando è amaro, delle dinamiche amorose dei ragazzi di oggi.

« Emanuele Rosso dimostra con i suoi fumetti di saper osservare, ma soprattutto sa ascoltare: i discorsi della gente sugli autobus, alle feste, durante le cene tra amici, sul web, sotto i portici di Bologna, la sua città di adozione. Se lo segui sui social che frequenta, sai che riesce a raccontare con raro realismo e ironia i turbamenti, i dubbi, le epifanie, le sconfitte, i vagheggiamenti e i vaneggiamenti che hanno a che fare con le relazioni, coi sentimenti, col sesso. »
Frizzi Frizzi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui