Il fiume Shinano (vol. 1)

Autore: Kamimura Kazuo e Okazaki Hideo
Titolo: Il fiume Shinano (vol. 1)
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 232, bianco e nero e colori, formato 15 x 21 cm, cartonato
ISBN: 9788876184185

20,00 19,00

Disponibilità: Disponibile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

La storia di Yukie, eroina ribelle disposta a sfidare tutte le convenzioni in nome dell’amore. Un romanzo di formazione travolgente, poetico, sensuale.


Con questo volume, prima parte di una saga in tre capitoli, Coconino Press inizia a pubblicare i lavori di uno dei più grandi maestri del manga, Kamimura Kazuo, che mette qui il suo elegante disegno al servizio della storia di Okazaki Hideo. Ambientato nel Giappone del periodo Shôwa, nella prima metà del ’900, “Il fiume Shinano” è un emozionante romanzo di formazione al femminile raccontato attraverso gli occhi della sua protagonista, Takano Yukie.
Figlia di un proprietario terriero, Yukie cresce in una regione rurale ed estremamente povera del Giappone, funestata da inverni gelidi e dalle frequenti inondazioni del fiume che mettono a rischio i raccolti e rendono durissima la vita dei contadini. La conosciamo bambina, poi ragazza e infine donna. Yukie è un’eroina ribelle, pronta a tutto pur di sacrificare se stessa all’amore. Ad accendere la sua passione saranno prima Tatsukichi, un ragazzo sedicenne, e poi il giovane professor Okishima, con il quale Yukie sfiderà tutte le convenzioni e i tabù della rigida società giapponese dell’epoca. Ma cos’è il vero amore? Perché si ama? Yukie conoscerà tutte le sfumature dell’amore: materno, delicato, brutale, irrazionale, carnale, disperato e dimenticato. Passioni travolgenti e impetuose come le correnti del fiume Shinano.


A cura di Vincenzo Filosa, Paolo La Marca e Livio Tallini. Con un toccante ricordo del grande fumettista scritto dalla figlia Kamimura Migiwa.

« Era come se conoscesse il proprio destino... Kamimura Kazuo ha attraversato il suo tempo consumandosi velocemente, lasciando dietro di sé molte opere che rimarranno nella storia del manga. Quella che preferisco è Il fiume Shinano. »
JirÔ Taniguchi
« Nato come illustratore, Kamimura è stato un fumettista colto, estremamente elegante, appassionato di letteratura e di cinema: il suo regista preferito era Yasujiro Ozu. Il suo marchio di fabbrica sono le figure femminili delle sue storie, pervase da una radiosa bellezza e una sottile malinconia. »
Paolo La Marca
intervista a Lo Spazio Bianco

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui