Epiphania Vol.3

Autore: Ludovic Debeurme
Titolo: Epiphania Vol.3
Collana: Coconino Cult
Numero pagine: 144, a colori, formato 21,5 x 29 cm
ISBN: 9788876185748

20,00 19,00

Svuota
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su pinterest

Creature giganti camminano sulla Terra seminando distruzione. Per l’umanità è arrivato il tempo di una sentenza senza appello. Sarà ancora possibile l’inizio di una nuova era?

L’emozionante capitolo finale della saga di fantascienza apocalittica di Ludovic Debeurme, che diventerà presto un film d’animazione. Un’avventura mozzafiato, una riflessione sul rapporto uomo-natura, su ecologia e società, sulla devastante impronta che stiamo lasciando sul pianeta.

“Questa non è la fine del mondo. È la fine di un mondo”

 Mentre infuria la guerra tra umani ed Epifaniani, una terza specie emerge dalle profondità della Terra. Giganti di metallo, di pietra, di materia vegetale e d’acqua avanzano spietati di città in città distruggendo ogni traccia della tecnologia e della civiltà umana. E nessun esercito può fermarli. Koji, il giovane Epifaniano mezzo uomo e mezzo animale, si è rifugiato nel profondo della foresta con la fidanzata Bee, il padre David e pochi altri, ma anche lì li raggiungeranno la ferocia e la stupidità degli uomini. Una nuova mutazione è alle porte: sarà possibile fare pace con i Giganti, fermare la catastrofe e dare vita a un mondo nuovo?

« Anche dopo aver chiuso questo graphic novel si continua a essere perseguitati dalla sua stranezza, la sua violenza, la sua poesia. Immergersi in Epiphania è un po’ come guardare il telegiornale delle 20, ma con la febbre a 40°. »
Le Monde
« L’opera mantiene una felice coerenza interna e una straordinaria costruzione grafica. La saga si espande in una sorta di poema epico, sospesa tra mitologia, fantasy e fantascienza. Vespero, il leader degli Epifaniani, ha le sembianze di un pipistrello… e di questi tempi il pensiero, più che al Batman dei fumetti, va allo spillover, la propagazione del virus al centro del libro di David Quammen, e alla pandemia in corso. »
Il Tascabile
« Un fumetto potente e allucinante. I disegni di Epiphania sono un trip di una vivacità che ferisce. Di quante tragedie abbiamo bisogno per capire che la direzione da prendere è la decrescita?”. »
Robinson - La Repubblica

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
PER ESSERE INFORMATO SUGLI EVENTI
E LE PROMOZIONI ESCLUSIVE

Per consultare l’informativa su cookie e privacy clicca qui